L’uso di cartucce che imitano l’originale può aumentare i costi di stampa Leave a comment

Sapevate che il 70% della tecnologia di stampa LaserJet si trova nella cartuccia toner e non nella stampante?

HP effettua enormi investimenti nello sviluppo di nuove tecnologie, per offrire ai clienti un’esperienza di altissimo livello. I materiali di consumo HP originali sono sviluppati con la stampante, per garantire che funzionino perfettamente insieme. Solo le cartucce toner originali HP sono testate per funzionare correttamente al primo tentativo, in ogni circostanza.   

HP si preoccupa del fatto che l’espansione del mercato delle cartucce che imitano l’originale potrebbe avere conseguenze negative per clienti e aziende, come l’aumento dei costi di stampa incrementali dovuti a:

  • Problemi di affidabilità: il 49% delle cartucce che imitano l’originale arriva già inutilizzabile o si guasta durante l’utilizzo2
  • Danni incrementali alla stampante: 1 problema su 5 dovuto all’utilizzo di cartucce non HP finisce per danneggiare la stampante3
  • Scarsa qualità di stampa: oltre il 40% delle pagine stampate con cartucce HP non originali risulta parzialmente o completamente inutilizzabile.1

Infine, secondo i tecnici delle stampanti, la probabilità di dover riparare una stampante per problemi dovuti all’uso di una cartuccia toner non HP è 4 volte superiore alla probabilità che il guasto sia dovuto a cartucce HP originali.

In sostanza, le cartucce che imitano l’originale possono danneggiare la stampante e, sul lungo periodo, possono arrivare a costare molto di più ai clienti. Le affidabili cartucce originali HP possono aiutarvi a conquistare e fidelizzare i clienti, oltre che ad aumentare la redditività.

Non mettete a rischio la vostra azienda, scegliete i materiali di consumo HP originali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp chat